Organizza la tua vacanza in Puglia 2017
e cogli al volo le migliori offerte!
+ 39 0836 1968017


faq  Faq
Contatta lo Staff di NonSolosalento  Contattaci
Prenota Sereno la tua vacanza  Prenota Sereno
Come Prenotare la tua vacanza  Come Prenotare
PREFERITI

Il Presepe artistico del maestro Roberto Scorrano

Fai un preventivo immediato

Il Presepe artistico del maestro Roberto Scorrano

IL PRESEPE ARTISTICO DEL MAESTRO ROBERTO SCORRANO: PRESEPE REALIZZATO INTERAMENTE A MANO DA UN MAESTRO ARTIGIANO


1) Che cosa spinge un gruppo di persone a realizzare un presepe importante come il vostro?

Il motivo principale per cui io e la mia famiglia (che sarebbe il gruppo), realizziamo il presepe è per rinnovare di anno in anno un’antica tradizione che va avanti da secoli per quanto riguarda la nostra nazione e che non dovrà mai scomparire. Ci rende partecipi e affiatati creando un’atmosfera unica che in presepe stesso ne è testimonianza. Perchè tra i suoi vicoli, stradine i personaggi in movimento ed altro ancora, riesce a far emozionare e credere di stare trealmente nell’antico paesaggio che ne ha dato i natali al Bambinello.

2) Questa bella iniziativa è cominciata con il vostro gruppo o era già una tradizione? E da quanti anni esiste?

E' una tradizione che va avanti da dieci anni e che si rinnova e si migliora anche per le varie tecniche di apprendimento di anno in anno e quest’anno è il primo di apertura al pubblico del presepe.

3) Quali materiali usate?

I materiali che vengono usati sono: cartapesta, gesso a presa rapida, polistirolo, garze gessate per la relizzazione di montagne, legno, cera per realizzare gli oggetti in miniatura tra vui frutta, verdura, pane e tutto ciò che caratterizza la nostra cultura salentina, poi ancora utensileria e fiumi di colla vinilica per l’impasto della carta pesta, legno di balsa e colori concentrati.

4) Cosa è cambiato nella scelta attuale dei materiali rispetto a quella di una volta?

Il cambiamento dei prodotti ha caratterizzato il cambiamento de presepe stesso, prima veniva utilizzata la carta roccia, sassi,cartone ad altro .

5) I pupi sono moderni o hanno già una loro storia?

Per quanto riguarda le statuine in parte sono in terracotta e sono caratterizzate da una loro storia in quanto le usava mia nonna nei suoi presepi prima di donarle al sottoscritto, altre invece sono di nuovi materiali e tutte in stile palestinene ed altre ancora in movivento fatte di stoffa e terracotta.

6) Il gruppo di persone che realizza il presepe fa parte di un'associazione? Nel resto dell'anno di cosa vi occupate?

Non facciamo parte di nessun associazione, durante l’anno oltre al lavoro che facciamo di solito ci impegnamo all’apprensione di nuove tecniche e al progetto del presepe dell’anno che seguirà.

7) Quanto tempo prima iniziate la preparazione?

La preparazione come dicevo prima dura un anno però i lavori veri e propi hanno inizio a settembre e durano sino a qualche minuto prima della presentazione che è il giorno di Santa Lucia.

8) Realizzate il presepe sempre nello stesso luogo?

Si per adesso il presepe ha come sito della realizzazione VIA M.D’AZEGLIO,19 a CASARANO, che appunto la mia casa. In futuro si pensa di spostarlo nel centro storico in una casa da dedicare solo ed esclusivamente al presepe e farlo crescere ancora di più.

9) Come l’avete scelto (o lo scegliete)?

La scelta della prossima sede è ancora da decidere, per quanto riguarda quella attuale è una scelta dovuta in quanto come diceva sopra è casa dove vivo tuttora.

10) Le istituzioni (Regione, Provincia, Comune) vi aiutano? E i privati?

Per quanto riguarda gli enti pubblici c'è stata la collaborazione del Comune di Casarano.

Info Puglia e Salento



Mostra toolbar
   Hai bisogno di un preventivo? Chiamaci al + 39 0836 1968017 oppure clicca qui!