Organizza la tua vacanza in Puglia 2017
e cogli al volo le migliori offerte!
+ 39 0836 1968017


faq  Faq
Contatta lo Staff di NonSolosalento  Contattaci
Prenota Sereno la tua vacanza  Prenota Sereno
Come Prenotare la tua vacanza  Come Prenotare
PREFERITI

Musei del Salento

Fai un preventivo immediato

Musei del Salento

MUSEI DEL SALENTO: MUSEI ARTE SACRA SALENTO, MUSEI ANTROPOLOGICI, MUSEI ARTISTICI, MUSEI D'ARTE CONTEMPORANEA.


Il salento possiede una vasta eredità culturale. Il vasto patrimonio posseduto si distingue per ricchezza e diversità ed è costituito da reperti etnici, fossili di origine naturale e oggetti di arte antica. 

Visitando i molti musei, disseminati lungo il tacco, potrete scoprire e riscoprire le radici antichissime di questa terra: i fossili e le grotte preistoriche vi parleranno dei popoli che l'hanno abitata prima delle conquiste messapiche, spagnole e normanne.

La tradizione culturale e folcloristica è tutta raccontata nelle raccolte di manifesti e oggetti di storia contadina, marittima e campagnola.

Vi forniamo l'elenco completo per tipologia di tutti i Musei presenti sul territorio.

Musei naturalistici:

  • Museo Missionario Cinese di STORIA NATURALE  a Lecce: l'esposizione comprende 12 sale, e dedica una sezione alla Cultura Cinese e a quella di Storia Naturale; quest'ultima è costituita da una collezione di fauna marina e terrestre, da un erbario e  da una raccolta di fossili e minerali.
  • Museo Civico Di Storia Naturale Del Salento  a Calimera: il museo è organizzato come un centro di studio e protezione dell'ambiente, al suo interno troverete esposti reperti paleontologici, malacologici ed etmologici.
  • Museo di SCIENZA NATURALE "Costa" a Lecce: costituito da una vasta collezione scientifica costituita da cetacei, fossili, reperti botanici, preparazioni tassademiche di mammiferi e scheletri di rettili.
  • Museo Naturalistico Acquario a Gallipoli: una vasta esposizione di acquari e collezioni di reperti naturalistici.
  • Giardino Botanico Della Pietra a Giuggianello: ampi giardini permetteranno di visionare la  ricca flora, e di scoprire i suoi profumi e colori.
  • Collezione Di Erbe Martanesi a Martano: l'esposizione comprende una raccolta completa e dettagliata delle erbe spontanee che crescono o sono cresciute nella zona del chiostro del monastero cistercense.
  • Museo Di Biologia Marina a Porto Cesareo: il museo espone reperti teratologici e modelli in resina dei pesci autoctoni, reperti di fauna mediterranea e tropicale ed una collezione di pesci tipici dei fondali più profondi dello Ionio.
  • Museo di Storia Naturale del Salento a Calmiera: il museo accoglie una vasta raccolta dai fossili vertebrati  e invertebrati, collezioni ornitologiche, malacologiche, entomologiche, botaniche, paleontologiche. Svolge attività di recupero faunistico. Annesso al museo lavora il presidio veterinario che si occupa principalmente della marcatura di tartarughe marine e inanellamento uccelli.
  • Museo Civico L'Arca a Maglie:museo dedicato a fossili del mare e della terra, appartenenti alla fauna preistorica (granchi giganti), manufatti del paleolitico e neolitico ritrovati nelle grotte Romanelli.
  • Museo didattico di Preistoria a Nerdò: ampia esposizione di piante, fossili e tartarughe preistoriche.

Musei archeologici:

  • Museo del Teatro Romano-Fondazione Memmo a Lecce: collezione di reperti dell'antica Rudiae.
  • MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO "SALVATORE ZECCA" a Ugento: potrete visitare tanti reperti archeologici di pezzi messapici e ceramiche medievali datati dal VII secolo a.C. a al I secolo d.C.
  • Museo diffuso di Cavallino-Parco Archeologico a Cavallino: il museo racconta la  Cultura Messapica in un ampio rinvenimento messapico.
  • Museo del Mare a Nardò: museo archeologico
  • Museo dei ragazzi - LABORATORIO DI ARCHEOLGIA a Lecce: osservazione e manipolazione di materiali per riscoprire la storia e la preistoria dell'uomo.

Musei antropologici:

  • Museo Provinciale "SIGISMONDO CASTROMEDIANO" a Lecce: una collezione archeologica di reperti risalenti al Salento Messapico, all'età preistorica, romana e medievale e di dipinti del periodo 1400- 1700.
  • MUSEO CIVICO MESSAPICO ad Alezio: il un grande palazzo potrete ammirare molti reperti archeologici, lastre tombali, e iscrizioni dell'area messapica di Alezio.
  • Museo della civiltà Messapica di Vaste: il museo espone reperti venuti alla luce durante gli scavi di Vaste,oltre ad una raccolta di reperti dell'età del bronzo, di tombe, corredi funebri, trozzelle, capitelli.
  • Museo Provinciale della Tradizioni popolari a Squinzano: una vasta documentazione della cultura e della vita salentina quotidiana: il frantoio, la cucina con i diversi attrezzi e utensili, la camera da letto, gli utensili e gli attrezzi da lavoro in particolare di tessitura, ceramiche e statue in cartapesta
  • Museo della Civiltà del lavoro Tradizionale a Padabita: vasta esposizione di oggetti appartenuti alla tradizione artigiana tradizionale.Museo Aperto della Civiltà Contadina a Presicce : tante stanze tematiche vi faranno conoscere gli aspetti più importanti della cultura contadina: l'acqua, il fuoco e la terra.
  • Museo della civiltà Contadina a Supersano: foto storiche, attrezzi da lavoro e oggetti vari tipici delle attività artigianali e contadine utili per capire i mestieri più antichi di questa terra.
  • Museo della civiltà Contadina Salentina a Tuglie: 16 sale espositive raccolgono la  civiltà contadina dal XII secolo alla II Guerra Mondiale. Uno spazio particolare viene riservato agli attrezzi e agli antichi mestieri. Il museo organizza lezioni sull'agricoltura biologica e sulla educazione alimentare. Inoltre esegue analisi dell'olio e del vino.
  • MUSEO CIVICO "EMANUELE BARBA" a Gallipoli: ricca esposizione di armi e vestiti archeologici, ceramiche e vetri, monete, minerali e fossili.
  • MUSEO CIVICO DI PALEONTOLOGIA E PALETNOLOGIA "DECIO DE LAURENTIS" a Maglie: l'esposizione comprende antichi reperti e moderne attrezzature, e offre la possibilità di conoscere l'evoluzione storica del Salento.
  • Museo della Civiltà Contadina a Castrano: narra la realtà contadina quotidiana dei nostri antenati.
  • Museo Civico "Pietro Cavoti"  a Galatina: espone le miniature e le opere di Pietro Cavoti: dipinti, caricature e frammenti importanti della sua vita; uno spazio particolare è riservato alle opere di Gaetano Martinez, Gioacchino Toma, Mosè Lillo, iscrizioni messapiche, antiche pitture e dipinti dedicati al Tarantismo.
  • Museo della Civiltà del Lavoro a Martano: ampia esposizione di strumenti da lavoro del commercio, dell'agricoltura, dell'artigianato contadina.
  • Museo Civico a Cesario di Lecce

Musei artistici:

  • Pinacoteca d'ARTE FRANCESCANA a Lecce : nella pinacoteca vengono conservati dipinti risalenti al periodo compreso tra il XVI al XIX secolo con una vasta raccolta di opere in cartapesta.
  • Museo internazionale MARIANO D'ARTE a Alessano: la Vergine di Nazareth ha ispirato molte opere, alcune di queste sono qui raccolte.
  • Museo Multimediale della Grecìa Salentina a Corigliano: il museo si avvale di ricostruzioni virtuali della Grecìa Salentina.
  • Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari "AbbaziaSanta Maria di Cerrate" a Marina di Casalabate: il museo sorge accanto ad una abbazia del sec. XII, conserva il Centro di Ricerche e Studi di Folklore e Tradizioni Popolari Salentine, con documenti delle tradizioni locali quali utensili dei mestieri antichi.e gli arredi popolari.
  • Pinacoteca Comunale "E. Giannelli" a Parabita: il palazzo Ferrari espone la donazione Giannelli, i dipinti e le sculture di scuola napoletana dell'Ottocento
  • Museo del Manifesto a Parabita: esposizione di arte moderna, contemporanea e arte grafica, con una sezione dedicata ai manifesti cinematografici.
  • Pinacoteca "La Quadreria" a Parabita: il museo ospita opere di Vincenzo Marinelli, Cav. Camillo Guerra e altri pittori.
  • Museo "Ezechhiele Leandro" Casa d'Artista a S. Cesario di Lecce: il museo è allestito nella casa del pittore Ezechiele Leandro, numerose opere di pittura e scultura, si aggiunge anche il giardino con la monumentale scultura dal titolo "Santuario della pazienza". 

Musei specializzati:

  • Museo del TEATRO ROMANO a Lecce: il museo illustra il tema del teatro attraverso le esposizioni di oggetti di provenienza diversa, come affreschi appartenuti alla Domus Balnea di Roma e la serie delle maschere teatrali appartenute alla Villa Adriana a Tivoli.
  • MUSEO DI BORGO TERRA a Muro Leccese -: ospitato nel Palazzo del Principe, il museo testimonia le dinamiche storiche di Muro Leccese, importante centro messapico del Salento, attraverso i reperti archeologici e la ricostruzione del borgo in età medievale.
  • MUSEO MALECOLOGICO DELLE ARGILLE a Cutrufiano: le due sale del museo rappresentano un importante esempio di recupero ambientale di una cava oramai dimessa.
  • Museo della Ceramica a Cutrofiano: esposizione di terracotte dal Neolitico allo scorso secolo, suddivisa per tipologie.
  • Museo della Radio a Tuglie: esposizione di radio di tutte le epoche.
  • Museo del Minatore a Castrano: foto e attrezzature legate al lavoro in miniera, il museo è un omaggio alla memoria di 262 minatori morti nell'incendio della miniera di Martinelle.
  • Museo del Vino a Parabita: viene ricostruito tutto il ciclo di produzione del vino attraverso l'esposizione di macchinari, di oggetti e di strumenti legati ai processi di vinificazione.

Musei di arte sacra:

  • Museo Diocesano d'ARTE SACRA a Lecce: Nel palazzo del seminario, vengono delineate le linee evolutive della storia artistica della Diocesi: dipinti, sculture, argenti e parametri liturgici del periodo tra la fine del XV e la fine del XVIII secolo.
  • TESORO DI SANTA CATERINA D'ALESSANDRIA a Galatina: oggetti d'arte e conservazione delle reliquie.
  • MUSEO POMPILIANO a Campi Salentina: tanti oggetti personali del Santo: dipinti, sculture e oggetti in cartapesta, esposti in ordine storico-cronologico.
  • MUSEO DIOCESANO DI OTRANTO a Otranto: Palazzo Lopez ospita le opere appartenenti alla cattedrale e alle altre parrocchie della Diocesi otrantina.
  • MUSEO DIOCESANO DI UGENTO/SANTA MARIA DI LEUCA a Ugento: oggetti di arte sacra esposti nei sotterranei sepolcrali della Cattedrale di Ugento.
  • MUSEO DIOCESANO DI NARDO' /GALLIPOLI a Gallipoli: busti reliquiari, parametri sacri, cartapeste e opere pittoriche della storia della Diocesi gallipolina dal XVII al XX secolo.
  • Museo Diocesano di Arte Sacra a Otranto: il museo ospita reperti dei Martiri d'Otranto, testimonianze di arte sacra e i mosaici rinvenuti dai restauri del pavimento della Basilica Cattedrale di Otranto.
  • Museo Internazionale Mariano d'Arte ad Alessano: opere di pittura e scultura ispirate all'immagine della Vergine di Nazareth
  • Museo Diocesano e Biblioteca Innocenziana a Lecce: nell'antico seminario leccese sono esposti oggetti d'arte e arredi sacri.
  • Museo Missionario Cinese e di Storia naturale e Pinacoteca di Fulgenzio a Lecce: composto da due sezioni: la prima dedicata alla cultura cinese antica e moderna, la seconda di storia naturale con reperti di fauna marina e terrestre,  insetti, mammiferi, un erbario, fossili, tele di pittori francescani salentini del 600.
  • Santuario della Madonna della Grotta a Carpignano Salentino: la chiesa risalente al 1750 con cripta ipogea brasiliana contenete affreschi del XI e XII sec.  
  • Museo degli Affreschi Bizantini della Cripta di Santa Maria degli Angeli a Poggiardo: affreschi risalenti all'epoca bizantina, del duecento e del trecento, appartenenti alla cripta ipogea di Santa Maria degli Angeli, furono rimossi, restaurati, e riposti nel museo che ricalca la pianta della cripta della Basilica.

Musei d'arte contemporanea:

  • MUSEO D'ARTE CONTEMPORANEA "VITO MELE" a Leuca presso la Basilica di Santa Maria de FInibus Terrae
  • Museo Internazionale di arte Contemporanea ad Alessano
  • Museo civico Messapico ad Alezio: il Palazzo Tafuri, del Settecento, raccoglie reperti, tombe e iscrizioni messapiche, annesso un parco archeologico con visita delle tombe del paese.
  • Museo civico di Arte Contemporanea a S. Cesario di Lecce: il Palazzo Ducale del Settecento, è la sede di questo museo che espone opere d'arte pitture, sculture e grafiche di Calò, Cappello, Francesco e Carlo Barbieri, De Filippi, d"Amato. 
  • Museo Leandro a San Cesario di Lecce: raccolta di opere del maestro Salentino Ezechiele Leandro (1905-1981). 
  • Pinacoteca Comunale d'arte contemporanea a Novoli
  • Pinacoteca Civica a  Vaste: pitture e sculture di artisti contemporanei, pugliesi e italiani.

Info Puglia e Salento



Mostra toolbar
   Hai bisogno di un preventivo? Chiamaci al + 39 0836 1968017 oppure clicca qui!